Hai deciso? Vuoi aprire un’attività per conto tuo? Ottima scelta…

Se vuoi essere un neo-imprenditore hai bisogno di nuovi spunti per metterti in gioco

Aprire un’attività in proprio richiede una serie di competenze manageriali e gestionali di un livello decisamente avanzato. Chi ha deciso di mettersi in gioco a livello imprenditoriale questo lo sa molto bene.

C’è da dire però che non sempre un neoimprenditore può avere le giuste basi che gli servono per intraprendere un business. A tal proposito la prima cosa che generalmente fa chi decide di avventurarsi nel mondo imprenditoriale e cercare maggiori informazioni sul web per scoprire a chi rivolgersi per aprire un’attività.

I consigli possono essere disparati e senza però tenere veramente conto delle predisposizioni professionali che si hanno e dalle possibilità economiche che uno possiede veramente per fare impresa. Rivolgersi a qualcuno per ottenere consigli e suggerimenti è quasi un’azione di riflesso dettata dalla necessità immanente o dall’insicurezza di ricevere consigli o suggerimenti di altre persone.

Parenti, amici e commercialisti non sempre possono aiutarti ad aprire un’attività

Alcune volte a questa domanda si potrebbe rispondere che potrebbe essere una cosa buona chiedere maggiori informazioni e consigli a un amico che ha già un’attività commerciale avviata, oppure l’idea sarà quella di recarsi subito dal proprio commercialista per farsi suggerire direttamente da lui qual è la strada giusta da percorrere.

In effetti la burocrazia e le procedure legate al disbrigo di pratiche fiscali e pagamenti retributivi, apertura partita iva e iscrizione alla camera di commercio sono tutti aspetti che solo un commercialista può e deve occuparsi. Ma purtroppo oltre la burocrazia fiscale e legale, oltre ai consigli degli amici c’è la necessità di ascoltare le proprie passioni in ambito lavorativo e professionale.

Rivolgersi subito a degli amici o a dei consulenti può sembrare una cosa che viene fatta quasi in modo istintiva, ma è proprio per questa ragione che a volte si perdono di vista delle grosse opportunità che sono nascoste proprio dietro l’angolo.

Con questo si vuole intendere che quando cerchiamo di ottenere consigli e suggerimenti dagli altri in un certo senso è come se assecondassimo i nostri desideri e il nostro volere.

Perché?

Evidentemente perché a noi può piacere intraprendere un percorso a livello professionale mentre agli altri la nostra idea non piace proprio o addirittura gli altri non ci vedono in essa delle buone potenzialità e di conseguenza si finisce con rinunciare a tutto e scartare subito la nostra idea per dare spazio a tutto ciò che suggeriscono gli altri.

Inoltre è bene ribadire che per quanto possa essere una cosa utile e indispensabile rivolgersi a un commercialista per aprire un’attività in proprio, questa scelta purtroppo nella maggior parte delle volte non è strategica in quanto riceveremmo suggerimenti solo a livello fiscale o approfondimenti solo dal punto di vista tecnico.

È bene sapere che chi vuole mettersi in gioco e diventare un lavoratore autonomo ha la necessità di essere informato sulle potenzialità di un business, su aspetti legati alla dinamicità del mercato piuttosto che spunti di riflessione per migliorare le attività produttive o manageriali e altro ancora.

Proprio per questo motivo diremo che rivolgendosi subito ad amici e commercialisti ci sono poche probabilità di ottenere spunti e input del genere. In poche parole c’è davvero poco da fare per quanto riguarda la possibilità di ricevere un vero e proprio approfondimento su tutto ciò.

Quindi a sua volta, se dovessimo rispondere ora che abbiamo una considerazione maggiore su l’argomento alla domanda a chi rivolgersi per aprire un’attività? Non avremmo altre scelte se non quella di affidarsi direttamente a chi un’idea di business già ce l’ha e oltre l’idea la concede anche agli altri!

 Questa opportunità si chiama Flàshati

Se ti piace lavorare nel settore degli eventi e dell’intrattenimento non ti resta che farlo da protagonista aprendo un’attività per conto tuo. Da oggi puoi diventare un affiliato Flàshati e diventare un concessionario diretto del photo booth.

Il photo booth è una cabina fotografica che scatta e stampa selfie simpatici in ogni tipo di evento: matrimoni, battesimi, compleanni, feste di lauree, cresime, inaugurazione di nuove aperture attività commerciali ecc.

Grazie al photo booth è possibile rendere indimenticabile ogni evento. La vera utilità di questo strumento è legata al divertimento, far divertire i partecipanti degli eventi è l’obiettivo principale di chiunque si occupi dell’organizzazione stessa.

Per diventare imprenditore del photo booth puoi contare sul supporto di un’azienda già collaudata nel settore da moltissimi anni. Flàshati ti offre la giusta formazione per entrare nel mercato dei photo booth.

Tu dovrai affrontare solamente un piccolissimo investimento per diventare concessionario autorizzato Flàshati.

Un marchio già noto e conosciuto ai tuoi clienti

L’azienda rappresenta un brand altamente conosciuto in tutta Italia infatti, la vera forza di diventare affiliati con un marchio già esistente risiede proprio nella possibilità di contare su un marchio noto nel settore senza doversi preoccupare ulteriormente di far conoscere la nuova idea ai clienti.

Alta qualità e produzione made in Italy nella casa madre

Un altro punto di forza di questo marchio è l’alto livello di qualità con il quale sono costruite queste macchine.

I photo booth sono realizzati direttamente in Italia da Flashàti, perché oltre ad essere un brand noto e distributore da molti anni è anche un’azienda produttrice.

Questo significa che i tuoi potenziali clienti potranno contare su un prodotto di qualità e su un’assistenza super personalizzata.

Chi possono essere i tuoi clienti?

Puoi rivolgerti a chiunque abbia a che fare con l’organizzazione di grandi o piccoli eventi:

  • Wedding planner;
  • ristoratori;
  • fotografi;
  • albergatori;
  • imprenditori di ogni genere che desiderano dare un tocco innovativo ai loro eventi aziendali;
  • enti pubblici quali: comuni, proloco, associazioni di categoria, ecc.

Come vedi l’angolo di azione della clientela a cui puoi rivolgerti è davvero molto vasto. Inoltre devi sapere che oltre questo puoi contare su dei margini di guadagno davvero molto interessanti.

Questa può rappresentare veramente una valida opportunità per te.

A questo punto non hai scuse, se non sai a chi rivolgerti per aprire un’attività in proprio da oggi puoi farlo direttamente con Flàshati.

L’azienda sta ricercando nuovi affiliati in tutta Italia, scopri di più sul nostro sito e contattaci subito per ottenere una prima consulenza.

Continua a seguire le pagine del nostro blog in modo da scoprire come diventare imprenditore del photo booth in semplicissimi passi.

Leave a comment