Ecco alcuni step da seguire per diventare imprenditori

Le procedure da seguire per chi intende aprire un’attività imprenditoriale per conto proprio devono seguire una linea guida di un certo livello. Lo scopo di questo articolo è di metterti a conoscenza di alcuni step da seguire per aprire un’attività passo-passo, offrendoti inoltre una soluzione molto più semplice per diventare un lavoratore autonomo.

Preparati ad affrontare ogni sfida che il mercato ti richiede

Sicuramente, la prima cosa da sapere è che prima di diventare imprenditori di un’attività commerciale bisogna essere pronti ad affrontare a testa alta ogni sfida.

Scegli la tipologia di attività da aprire

Pensa bene cosa vuoi fare da grande, sembra una cosa strana questa cosa però è un quesito fondamentale. Non è mai troppo tardi per scegliere il lavoro dei propri sogni, anche quando si è maturi con l’età.  Ti puoi aiutare sfogliando alcune riviste di business e allo stesso tempo puoi pensare quale attività potenzialmente saresti disposto a concentrare di più le tue forze fisiche e mentali.

Costruisci un business plan

Questo è un momento in cui dovrai mettere nero su bianco ciò che la tua attività potenzialmente può offrire sul mercato in termini di sviluppi e fatturati. Il business plan è infatti un documento in cui si sintetizza in modo descrittivo un progetto imprenditoriale. È l’unità centrale che caratterizza una pianificazione e gestione dell’azienda sia a livello di marketing che la possibilità di coinvolgere eventuali investitori interessati al business.

Individua una struttura aziendale adeguata

In questa fase è molto importante stabilire quello che potrebbe essere definito organigramma della società stessa. Un’azienda è suddivisa in diversi reparti ognuno con un compito diverso: amministrazione, ufficio contabilità, risorse umane, marketing ecc.

Il successo di un’azienda dipende anche e soprattutto da come lavorano e si coordinano questi reparti all’interno della struttura imprenditoriale.

Definisci un piano di espansione per la vendita di servizi o prodotti

Stabilisci a quali clienti vuoi vendere i tuoi servizi o prodotti, solo così potrai circoscrivere un piano di sviluppo del business. Se per esempio vuoi espanderti in un territorio locale, piuttosto che in tutta Italia oppure vuoi sbarcare anche all’estero.

Scegli il nome per la tua azienda

La ricerca del nome aziendale è un lavoro molto impegnativo. In questi casi è bene rivolgersi ad un’agenzia di comunicazione in quanto è importante definire un marchio che sia facilmente percepibile dalla mente dei consumatori.

Registra il marchio

Il marchio di un’azienda dovrà essere di tua proprietà. Per questa ragione è bene che sia registrato in modo da evitare la nascita di improvvise “fotocopie del business” sparse sul mercato. Questo non farebbe altro che distruggere tutto il lavoro e i sacrifici fatti precedentemente.

Organizza tutta la parte burocratica e ottieni le giuste licenze

Occuparsi dell’aspetto burocratico di un’azienda è una cosa di fondamentale importanza. Questa fase prevede: l’apertura della partita iva, l’iscrizione alla camera di commercio, l’ottenimento di eventuali licenze e tutto ciò che serve per intraprendere regolarmente questo lavoro.

Scegli quale dovrà essere la tua sede aziendale

Individua la sede della tua azienda in cui tutto dovrà poi prendere forma. Su questo dovrai anche valutare le caratteristiche che dovrà avere la tua location aziendale in base alla tipologia di attività. Se per esempio ti serve una struttura su strada facilmente visibile dai clienti oppure nei centri storici piuttosto che in una zona commerciale.

Seleziona il giusto personale

La selezione delle risorse umane che dovranno poi aiutarti a sviluppare del tuo business generalmente dovrà essere affidata a delle persone competenti in materia. Scegliere la figura giusta da inserire nel posto giusto è uno dei primi quesiti che porta al successo di un’azienda.

Adotta una buona strategia di marketing per lanciare il tuo business

Questa è una fase in cui tutto dovrà essere gestito nel migliore dei modi. La cosa che dovrai fare è quella di rivolgerti a persone competenti e qualificate in materia di marketing e comunicazione. Individuare una giusta strategia di marketing significa contare su sviluppi costanti e graduali a livello di vendite e di passi in avanti per quel che riguarda la notorietà del marchio stesso.

Nella prima parte di questo post abbiamo parlato a lungo su ciò che sono gli step da seguire passo-passo per aprire un’attività imprenditoriale.

Ovviamente tutte queste fasi richiedono l’intervento di persone competenti e ogni cosa deve stare al suo posto.

Diversamente, se invece vuoi valutare l’idea di aprire un’attività commerciale con il supporto di un’azienda che è già presente sul mercato allora puoi tranquillamente fare affidamento ad un programma di affiliazione commerciale. In poche parole non dovrai costruire da zero un’azienda e un business ma potrai semplicemente collocarti direttamente sul mercato con qualcosa che è già esistente.

Attenzione, tutto può funzionare se alla base ti piace il modello del business e il settore in cui andrai ad operare.

Ti piacerebbe aprire un’attività nel settore degli eventi e dell’intrattenimento?

Se ti piace fare un lavoro dinamico e divertente e stai pensando cosa fare per aprire un’attività del genere allora è arrivato il momento di sconoscere da vicino le vere potenzialità che ti offre Flàshati.

Il vero protagonista di questa opportunità è il photo booth, una cabina fotografica che se allestita all’interno di eventi e cerimonie di ogni genere quali: matrimoni, compleanni, cresime, feste di lauree, feste private o iniziative pubbliche riesce a coinvolgere tutti gli invitati presenti all’interno di un evento.

Questa macchina è in grado di scattare, stampare e condividere sui social selfie buffi e divertenti. Il vero effetto che offre questa macchina è il divertimento mescolato al ricordo e all’unicità del momento e del contesto.

Chi si ritroverà subito tra le mani la stampa di una foto ricordo di un determinato evento difficilmente scorderà quel giorno.

Se deciderai di entrare a far parte dell’azienda Flàshati grazie ad un’affiliazione commerciale potrai diventare un punto di riferimento nel settore degli eventi e dell’animazione.

L’azienda avrà cura di te, ti fornirà tutte le basi per intraprendere questa professione senza lasciarti solo.

Per fare questo lavoro Flàshati ti fornirà assistenza e formazione continuativa, avrai a disposizione un personale esperto che ti spiegherà da vicino le regole per fare questo lavoro senza imbatterti in dei problemi di ogni genere. Una cosa importante che devi sapere è che lavorerai in una zona esclusiva, potrai quindi contare su un tuo mercato di riferimento.

I tuoi clienti saranno:

privati o commercianti che vorranno installare un photo booth all’interno dei loro eventi;

wedding planner che vorranno includere nei loro servizi organizzativi anche la presenza di un photo booth;

ristoratori che vorranno rendere le proprie cerimonie più divertenti agli occhi dei loro clienti.

Il photo booth a marchio Flàshati è costruito direttamente in Italia ed è facile da trasportare per l’operatore. In caso di eventuali guasti l’operatore potrà contare su un servizio di assistenza altamente efficace, in quanto la macchina dispone di un software realizzato in lingua italiana.

 

Se vuoi scoprire di più in merito a questo nuovo lavoro da intraprendere per conto tuo, contatta la nostra sede e avrai a disposizione una persona che ti spiegherà tutto passo passo.

Leave a comment